La Chiesa Pastafariana Italiana è un'associazione religiosa.

Le origini del pastafarianesimo sono antichissime (cfr. Il Libro Sacro del Prodigioso Spaghetto Volante), ma in tempi moderni la nostra religione si è diffusa a partire dalle rivelazioni del Profeta Bobby Henderson, principalmente con la sua Lettera aperta al Consiglio dell'Educazione del Kansas.

Al Zarkawi I proclama l'autodeterminazione della CPI
Al Zarkawi I proclama l'autodeterminazione della CPI

Il 10 marzo 2012 Giorgio de Angelis, insieme ad un manipolo di valorosi pirati, proclamò pubblicamente la nascita della Chiesa Pastafariana Italiana e la sua autodeterminata indipendenza. Egli assunse il nome di Pappa Al Zarkawi I e guidò la Chiesa fino al giorno della sua morte, avvenuta nel dicembre 2013. Egli è Santo e Padre fondatore della CPI e rappresenta per i suoi membri un esempio a seguire di specchiata integrità morale, tolleranza e coraggio.

Nel 2014, un gruppo di fedeli, minestri di culto e prelati di tutta Italia si riunisce in un Conclave per riorganizzare la Chiesa e definirne con maggiore chiarezza la struttura ed gli scopi. Infine, l'8 novembre 2014, durante il 3º Raduno Nazionale Pastafariano, viene ufficialmente fondata l'associazione religiosa Chiesa Pastafariana Italiana.