La Religione Pastafariana, come ogni altra religione, fonda le sue basi su un certo numero di Testi Sacri. Ad oggi non è possibile conoscere esattamente quanti siano questi documenti perché ne vengono continuamente ritrovati di nuovi, grazie al paziente e attento lavoro di archeologi dediti allo studio dei relitti sottomarini.

Il primo e più importante Testo Sacro è la Lettera aperta al Consiglio per l'Istruzione del Kansas, scritta dal Profeta Bobby Henderson nel giugno 2005. In quella lettera, San Bobby riferisce le caratteristiche principali del Prodigioso Spaghetto Volante e della creazione del Universo con dovizia di disegni.

Nel 2006, lo stesso Henderson pubblica The Gospel of the Flying Spaghetti Monster, edito in Italia con il titolo Il libro sacro del Prodigioso Spaghetto Volante (Mondadori, 2008). In questo testo, si chiariscono molti dei principî fondamentali della nostra religione. Si consigli la sua lettura a tutte le persone interessate ad approfondire le radici della fede pastafariana.

Successivamente, viene pubblicato The Loose Canon: una collezione di documenti sacri, preghiere, lettere e vangeli raccolti da diverse fonti, la cui pubblicazione viene curata dal Consiglio del Giardino dell'Oliva. Questo testo si trova liberamente disponibile in Internet (link) in Inglese e si sta per concludere la sua traduzione all'Italiano.